Dove eravamo rimasti?

Ciao a tutti!

Se mi leggi dai tempi del mio blog su WordPress ti mando un bacione doppio, grazie di essere ancora qui a leggermi!
Se invece è la prima volta che arrivi qui… beh, benvenuta (o benvenuto!).

Che sensazione strana tornare qui a scrivere! 🙂 Mi sembra di essere tornata indietro a quattro anni fa, giorno in cui ho pubblicato il mio “ultimo post” (lo metto tra virgolette perchè scritto così mi pare proprio brutto!).

Se mi segui e sei arrivata qui dal post che ho appena pubblicato sul mio vecchio blog, forse avrai un minimo di curiosità di sapere perchè sono “sparita”, cosa è successo nel frattempo e perchè sono tornata.
Altrimenti, prendi questo post come una scusa per conoscerci un pò!

Via con la macchina del tempo…. siiiiiii parteeeeeee!!

Ho chiuso gli occhi e sono catapultata ad aprile 2016. Sono nel mio ufficio e in pausa pranzo ho appena pubblicato il mio ultimo articolo. A dire il vero ne ho già un paio nelle bozze, ma sono da finire.
Di cosa parlo nel mio blog? Di moda, nello specifico di moda per curvy e ancora più nello specifico di curvy borderline (o più banalmente, “ne carne ne pesce”).

 

Uno degli ultimi outfit che avevo postato!

Che vuol dire? Di quelle donne che come me, sono poco “curvy” per poter acquistare da negozi con linee morbide, e troppo “curvy” per acquistare dai negozi con taglie standard.
Che dilemma. Dopo 4 anni la situazione è un po’ migliorata, grazie principalmente agli shop online, ma entrare nei negozi resta ancora una sfida.

Torniamo al mio viaggio nel tempo: Maggio 2016, inizia la mia relazione con Simone che (rullo di tamburi!) oggi è mio marito. Olè! Prima notizia col botto 😀 😀

Una relazione inizialmente a distanza, perchè lui era in Veneto e io in Emilia Romagna (la terra di ombrelloni e piadine, come l’ho definita nella vecchia sezione “about me“).
Ma nonostante la distanza va tutto bene e a settembre 2016 iniziamo la nostra convivenza.
Cara lettrice, non starò a tediarti con tutto il racconto delle farfalle nello stomaco e mamma mia che bello, che emozione che occhi a cuoricino e bla bla bla…. sono sicura che se sei stata innamorata una volta nella vita, sai perfettamente di cosa parlo! 😀
E se hai vissuto una relazione a distanza, sai benissimo cosa significhi aspettare il week-end per poter ricongiungerti con la persona che ami e passare del tempo insieme.
Per cui, abbiamo optato per una convivenza rapida: “o la va o la spacca“!

Questo ha significato stravolgere la mia vita, si. Cambiare posto di lavoro, cambiare colleghi (Laura, mi manchi tanto!), andare lontano dalle amicizie (Susanna, mi manchi tanto!), allontanarsi dalla famiglia, cambiare totalmente vita dopo che faticosamente avevo iniziato a mettere radici in un posto.

Non è stato facile, mentirei se dicessi il contrario.
Ma come si suol dire: ne è valsa la pena!

Aver cambiato tutto ha significato anche non aver più tempo per coltivare il mio blog. Le mie abitudini erano cambiate e incastrare tutto era difficile. Anche la pagina Facebook è andata un po’ in disuso e sono rimasti solo alcuni post su Instagram.

Ora invece corriamo avanti veloce fino a maggio 2018 e al giorno del mio matrimonio.
Posso veramente dire che è stata una giornata meravigliosa. Il giorno prima del mio matrimonio pioveva a dirotto, sembrava che dalle nuvole scendessero secchiate di pioggia.
Il giorno del matrimonio, c’era un sole meraviglioso. Sembrava un segno del destino. Vuoi sapere come era il mio vestito? Per me, bellissimo. E il mio bouquet? Il mio sogno diventato realtà. Ecco una foto… che ne dici, ti piace?

Abito matrimonio The Curvy Salad
Abito e bouquet matrimonio

Anche la location del matrimonio era meravigliosa, un gioiello del Veneto. Curiose di vedere anche il mio sposo? Eccoci qua! 🙂

Romina e Simone sposi
La bellissima location <3

Magari un giorno ti racconterò qualche retroscena della scelta e di come penso sia vero che “è l’abito che sceglie la sposa” (o mi sto confondendo con “è la bacchetta che sceglie il mago”? :D)

Nel mezzo di questi anni, ho avuto la possibilità di fare qualche giretto per il mondo con la mia dolce metà: Londra, Dubai, un road trip in Spagna e uno in Austria, Disneyland Paris… e il viaggio di nozze negli States tra San Francisco, New York, Orlando e una capatina in Messico. Ma vi racconterò tutto più avanti, promesso! 😉

Poi, continuiamo con un grande balzo di altri due anni e arriviamo a gennaio 2020.
In questo mese freddo freddo, che ospita addirittura il blue monday, è nato il mio piccolo raggio di sole: Lorenzo!

Ebbene si, sono anche diventata mamma 🙂
Quante cose che sono successe in questo tempo! Stento a crederci se mi riguardo indietro.

Capita anche a voi di non “vedere” il tempo che passa?

Ma adesso (e poi giuro che metto giù le dita dalla tastiera!) ultima riflessione: perchè ho ricominciato a scrivere e soprattutto ho acquistato un dominio .com?

Perchè mi mancava tutto questo: mettermi davanti alla tastiera e svuotare la mente, rilassarmi e condividere con amici la mia vita e i miei pensieri. L’acquisto del dominio thecurvysalad.com è un regalo che ho voluto fare a questo blog che è stato un pezzo importante della mia vita.

Non vedo l’ora di riprendere alla grande… in questi anni il web è cambiato e anche le abitudini di shopping… non vedo l’ora di esplorare questi nuovi mondi in vostra compagnia!

A presto! 😉

Cosa ne pensi? Commenta con un click!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.